Il blog

di Robino

Inauguriamo oggi questa nuova sezione dedicata alla Grecia e alle sue incantevoli isole.
Sarà curata dal massimo esperto dell'argomento Luciano "Ciano" Bosso al quale devo la scelta del nome: "Agorà non era solo un mercato, ma anche un luogo dove i greci si scambiavano notizie, andavano a discutere"
Si parte dall'isola prediletta dal nostro Ciano: Naxos.

ROUTES.gif

Sorge nel cuore dell'Egeo ed è sicuramente la più prospera delle isole Cicladi. La varietà del paesaggio, caratterizzato da fertili valli alternate a montagne impervie e da estese spiagge interrotte da scogli che sprofondano bruscamente nell'azzurro del mare, rende Naxos unica agli occhi del visitatore. Nella mitologia l'isola fu la dimora di Arianna, che qui venne abbandonata da Teseo dopo l'uccisione del Minotauro. Numerose sono le testimonianze archeologiche presenti nei musei dell'isola e nelle varie località. Il centro, Naxos o Chora, è indubbiamente una delle più belle città delle Cicladi, con i suoi vicoli, il tipico porticciolo, la dominante fortezza veneziana e l'affascinante Portara, il portale del tempio di Apollo che sovrasta il porto, diventato il simbolo dell'isola.
In fondo al molo c’è il capolinea degli autobus per tutti i paesi e le spiagge dell’isola e la stazione dei taxi.

CITTA' E VILLAGGGI
Ag. Prokopios è il paese dove è ubicata la casa di Maria e Tito
Ag Anna simpatico paese a poche centinaia di metri da ag Prokopios
Filoti grande paese all’interno dell’isola merita una visita
Kalchi poco prima di Filoti bella la piazzetta e andate a visitare la distilleria di Kitro (liquore che imparerete a conoscere presto)
Apiranthos paese di montagna ricco di bar e ristoranti

DOVE DORMIRE E ALTRE NOTIZIE UTILI
Dove dormire? Ma sicuramente ad Ag Prokopios da Tito e Maria Veloni. Ad un centinaio di metri dal mare in un posto tranquillo. Tito vi coprirà di uova, pomodori, vino e altro. Il prezzo va dai 20 E. ai 25 E per una doppia con bagno e piccola cucina in giugno. I prezzi raddoppiano in agosto.
Noleggio auto. Da KARABATSIS a Ag. Prokopios. Tutti i luoghi che vi descriverò sono facilmente raggiungibili con auto anche di piccola cilindrata, una Panda o Seat Marbella sono sufficienti e più economiche.
Ad Ag. Prokopios ci sono alcuni piccoli supermercati vicino a casa ed inoltre uno più grande e un po’ meno caro all’ingresso del paese.
Il bus che collega Ag Prokopios con Naxos passa ogni 30 minuti e costa 250 dracme. I taxi per tornare in città sono soliti offrire il passaggio a 1500 dracme per 4 persone (bisogna trattare). L’ultimo bus da Naxos è alle 24 circa.
I negozi a Naxos sono aperti, chiaramente di sera fino alle 23. Oltre alle solite cose vi segnalo un negozio, lungo la discesa che porta al lungomare, dove potrete trovare olive, formaggi, vini, liquori, spezie di ogni tipo e tante cose strane è da vedere.

SPIAGGIE
Naxos è ricca di bellissime spiagge e quasi tutte facilmente raggiungibili
AG.GIORGIOS è la spiaggia di Xora, affollata in ogni periodo della stagione secondo me non è da prendere in considerazione
AG. PROKOPIOS è la più comoda per chi alloggia da Maria e Tito. Un piccolo golfo con acqua verde e azzurra e fondale sabbioso. Affollata ed organizzata con ombrelloni e lettini nella prima parte mentre verso la fine del golfo è meno frequentata.
AG.ANNA piccola spiaggia di sabbia fine di fronte alle tante taverne del villaggio. Sul promontorio c’è una piccola chiesetta, subito dietro a questa c’è una piccolissima spiaggia tra gli scogli sempre al riparo dal vento (bisogna arrivare al mattino presto in quanto è veramente piccola)
Da AG. Anna partono 5 km. circa di spiagge di sabbia, MARAGAS, PLAKA, ORKOS, MIKRI VIGLA, una strada sterrata le costeggia ed ogni cento metri c’è una taverna; chiaramente anche qui le migliori e meno frequentate sono quelle dopo il camping Maragas, dove le dune di sabbia resistono ancora.
Si può arrivare con il bus (lo stesso che arriva da Naxos) fino a Plaka.
KASTRAKI, ALIKO’, PIRGAKI sono una lunga spiaggia di sabbia fine, chiarissima dopo il promontorio di Mikri Vigla.
Si arriva in macchina o in moto (non prendete il bus). La migliore è quella di Alikò (è un po’ difficile da trovare). Da Ag.Prokopios prendere per Ag.Anna, qui a sinistra per Ag.Arsenios (strada sterrata e in cemento), si arriva sulla strada principale all’uscita del paese (ottimo panorama sull’isola e su Paros), proseguire a destra per Vivlos e seguire le indicazioni Pirgaki, Alikò. Dopo 15/20 km si arriva al bivio Pirgaki/Alikò, svoltare a destra, continuare per 300 m. circa e all’altezza di una curva a sinistra parcheggiare sul bordo della strada, 50m. in mezzo ai bassi cespugli di timo e vi troverete in cima ad una scogliera alta una decina di metri, sotto una spiaggia lunga e stretta, solitamente deserta. Si può scendere percorrendo verso destra un sentierino.
Le spiagge a Nord/Ovest dell’isola onestamente non meritano un viaggio lungo che spesso è anche disagevole.
N.B.: queste note sono fatte prendendo in esame il periodo giugno/luglio e settembre che comunque è abbastanza affollato. In agosto non ho mai visto Naxos quindi…, ma non credo che sia molto diverso; forse solo Ag. Prokopios potrà essere una delusione per il sovraffollamento.

KALANDOU BAY
Questa spiaggia si trova a Sud – Est dell’isola. E’ bene noleggiare un fuoristrada per raggiungerla. Seguire da Ag. Prokopios (o da Naxos) le indicazioni per Filoti, all’uscita del paese c’è l’indicazione Kalandou Bay, si trova proprio alla destra di una chiesetta in miniatura. La strada attraversa una valle di ulivi, dopo qualche chilometro incominciano una serie di tornanti che vi porteranno sotto la vetta del monte Zas (m.1000), qui il panorama dell’isola è stupendo. All’inizio della discesa la strada diventa sterrata, ma facilmente percorribile. Qui siamo in un altro mondo, pastori, greggi di pecore e capre, maiali che vagano per la campagna e ulivi secolari. Si passa di fianco alla Chimarou Tower e da qui la strada si fa un po’ più brutta, ogni tanto si incontrano dei cancelli di legno che sbarrano la strada, non è un problema ci si ferma, si apre, si richiude e si riparte. Dopo 45 minuti di strada da Filoti si arriva alla grande baia di Kalandou, di fronte c’è Skinoussa. Lasciata l’auto e incamminatisi verso destra, dopo la chiesetta ci sono una serie di piccole calette di ciotoli che ricordano molto Koufonissi. Non ci sono bar o taverne.

DOVE MANGIARE
Qui i Ristoranti si chiamano tutti o quasi TABEPNA (taverna) ma quelli che vi segnalo sono super.
GORGONA il migliore ad Ag Anna, guardando il moletto dei pescatori a sinistra. Vi accoglierà Dimitri, il proprietario, offrendovi un bicchiere di vino e brindando con voi davanti a frigoriferi pieni di pesce, spiedini e tutti i cibi possibili greci. Questo lo fa con tutti i clienti! Quest’ anno ha alzato un po’ i prezzi.
KAVOURAS Ag.Anna. Venendo da ag.Prokopios andare verso l’hotel Iria. Di fronte all’arcata dell’hotel svoltare a destra (sull’angolo c’è Manolo Bar), proseguire fino alla spiaggia (20 metri). Adonis è bravissimo con la griglia quindi agnello, maiale, pollo ma anche il resto non è male. Economicissimo!
FOTIS TAVERNA se non volete camminare tanto uscendo da casa sulla strada per ag.Anna, è il più economico, ma non offre una grande scelta. Calamari, pomodori ripieni di riso.
SPIROS dopo la serie di barettini dietro alla spiaggia di ag Prokopios. Offre anche lui un panorama completo sulla cucina greca
Tutte queste taverne si trovano sul mare e potrete godervi una tranquilla cena al tramonto con l’isola di Paros all’orizzonte. Buon appetito!

A Naxos città bisogna fare molta attenzione perché il rapporto qualità-prezzo non è dei migliori. Vi segnalo:
VASSILIS all’interno nella città vecchia non è caro ed offre un piatto unico guarnito di salse e contorni molto abbondante, come arrivarci? Provateci ne vale la pena. Sul lungomare troverete il negozio di liquori PROMPONAS (molto bello) all’angolo di una piazzettina, da qui prendete il budello che si addentra nella città vecchia sulla sinistra, 50 metri e siete arrivati.
LABIRINTO spiegare come arrivarci è veramente difficile, ma se volete proseguite lungo il budello di prima e addentratevi nel dedalo di vicoli cercando di rimanere sempre in quello che sembra il principale.
Vi sconsiglio di mangiare sul lungomare a meno che non abbiate qualche altra segnalazione.


Rubrica decisamente utile e interessante.
In base alla mia esperienza volevo suggerire che ogni riferimento, di qualsiasi carattere si tratti, cambia notevolmente a seconda del periodo in questione. Dico questa cosa perche' sono ritornato in alcuni posti da me precedentemente visitati in altri e diversi periodi dell'anno e se non fosse stato per il nome del luogo, avrei detto che ero in un altro posto.


Ben detto Vaniglia, è un disclaimer da tenere presente e che avevo comunque già inserito, ma come si dice repetita juvant (mah...si scrivrà cosi ????)


Questa sezione mi pare davvero una buona idea, non posso che complimentarmi!!!
Roberto (GE)


Grazie Roberto. Se poi i complimenti arrivano da un "lupo di mare" fanno ancora più piacere


Un grazie per le notizie riportate.
Molto interessanti e dettagliate.
Una quindicina dianni fa ho fatto un viaggio in Grecia con amici, un po' all'avventura, e adesso mi piacerebbe tornarci con moglie e figli (ovviamente con meno avventura ...).

Mi piacerebbe sapere se il "vostro esperto" ha notizie di un'isoletta orientale della Grecia che dovrebbe chiamarsi Skyros.

Grazie a tutti.


Mi documenterò e pubblicherò.


Sono indecisa: ho contatti con l'hotel prokopis (nello studio) oppure nel maragas camping (sempre nello studio). L'hotel costa un po' di più, ma c'è piscina e tv, nel maragas costa meno, ma non ci sono tv e piscina e a metà vacanza devo traslocare in un altro boungaklow... Solo che il camping è un po' più giovanile ed è direttamente sul mare. Hotel prokopios è a 15o mt. dal mare. Ora vorrei sapere, che cosa mi consigliate? Qual'è la spiaggia/acqua più bella: Agia Anna o Prokopios?
Per chi volesse aiutarmi ecco i due siti:
www.maragascamping.gr (vedere nella sezione accomodations per le stanze)
www.prokopis.com (vedere room.. e studio)... AIUTATEMI!!!


Ciao Chiara,
ti rispondo qui, e ti mando anche una mail nel caso.
Partendo dal presupposto che il mio consiglio è quello di noleggiare uno scooter (spesa accessibile) per poterti poi muovere con la massima libertà e visitare anche l'isola e il resto delle spiagge, la scelta falla solo in funzione del tipo di vacanza che vuoi, comodoso e coccolato in hotel, più spartano e giovanile in campeggio. Unica discriminante eventualmente è che il campeggio dista forse un paio di kilometri da Agia Anna e 4/5 dal porto di Naxos (il servizio pullman comunque è sufficientemente efficiente). Questo è quanto, se hai altri dubbi contattami e in ogni caso facci sapere come è andata.


ciao Robino,sono Elena.
Quest'estate vorrei andare a Naxos con degli amici, siamo in 4.
Oltre le preziose infomazioni scritte potresti darmi qualche numero/e-mail utili per dormire? per esempio il numero di Maria e Tito Veloni...
grazie mille ecomplimenti per il tuo blog...


Preziosissime le informazione che hai inserito, le abbiamo seguite come un vangelo trovandoci da "dio" In particolare vorrei solo aggiungengere che per chi volesse andare nel periodo prossimo di agosto consiglio le spiagge deserte delle parte sud est dell'isola, prive di strutture turistiche.Negli ultimi giorni infatti le bellissime spiagge tra maragas e aliko' erano diventate sovraffollate.Noi siamo stati tra l'11 e il 25 luglio. Grazie ancora per gli ottimo consigli specie sulle taverne.Se posso essere utile a qualcuno per ulteriori info sono qui',salutoni e buone vacanze.


Ottimo Mauri, lieto di esserti stato utile


Ciao Robino, dopo ore di ricerche finalmente ho trovato le informazioni dettagliate su naxos che mi servivano... ma ho ancora una domanda da farti Robino.
Mi piacerebbe vederla viaggiando con lo scooter?
Pensi sia troppo grande per poterla girare??


Ciao Nik, assolutamente no, direi anzi che è il mezzo di trasporto ideale visto che è quasi tutta asfaltata.


Ciao Robino,
io e i miei amici quest'estate vorremmo andare a Naxos e abbiamo già prenotato al Maragas Camping, di cui ci hanno parlato davvero molto bene.
Volevo chiederti se è vero che Naxos la sera è un pò sonnacchiosa..... Ho sentito pareri molto discordanti, e anche sulle guide pescate da Internet o in libreria si dicono cose molto diverse... Siccome siamo in gruppo volevamo sapere se c'era la possibilità la sera di andare in qualche locale carino per ascoltare musica e se c'è qualche bella disco...
Ultima domanda: noi abbiamo intenzione di fare 11 giorni di vacanza, dato che l'isola è grande e c'è tanto da vedere.... Dici che sono troppi?
Grazie in anticipo!


Salve amici... bello questo sito...ottime le informazioni.. ho deciso di cercare due appartamenti per un totale di 8 persone al Maragas Camping.
Ma ho bisogno di un aiuto...
- Come ci si arriva da Napoli?
- Possiamo portare le auto?